image

A Napoli si muore di più che in altre regioni d’Italia per il tumore al seno
L’allarme viene da Sergio Lodato, direttore sanitario del Pascale, nel corso della tavola rotonda che si è tenuta ieri mattina al Centro per la vita Luigi Saccone di Pozzuoli. Ed è proprio per contribuire a combattere questo trend negativo che ieri sono state effettuate 250 visite gratuite.

L’incontro “Prevenzione Donna”, questo il nome dell’iniziativa, è organizzato dall’Ordine delle Stelle d’Oriente di Napoli da Adriana Santalucia.
Hanno preso parte alla manifestazione l’attore Patrizio Rispo, protagonista di “Un Posto al Sole” e la giornalista Olga Fernandes «In Campania si muore più che in altre regioni di tumore alla mammella» ha dichiarato Sergio Lodato. Ed ha aggiunto: «L’anno scorso solo al Pascale abbiamo effettuato 950 interventi, 700 dei quali maligni, purtroppo nella nostra regione accanto ad una scarsa sensibilità sulla prevenzione, rispetto alle regioni del Nord, siamo anche alle prese, come tutti stanno vedendo in questi giorni, con un quadro di gravissimo inquinamento ambientale. Un’accurata prevenzione e una corretta informazione sono alla base della lotta al tumore».

Campagne come questa, hanno detto gli organizzatori, hanno un duplice obiettivo: da una parte danno la possibilità a chi non può permetterselo di effettuare controlli e dall’altra fanno comprendere l’importanza della prevenzione.

Fonte: ilmattino.it

Share