“Se non interveniamo subito la gonorrea sara’ una patologia senza cura gia’ dal 2015 in poi. Si e’ registrato un forte aumento del numero di casi di infezione a trasmissione sessuale della gonorrea. Tassi che hanno raggiunto quota piu’ 25% nel solo 2011 e ad oggi e’ diventato sempre piu’ difficile trovare antibiotici in grado di curare la patologia”. E’ l’allarme lanciato da Cathy Ison, responsabile del National Reference Laboratory for Gonorrhoea in Inghilterra, che ha spiegato alla BBC: “Una prospettiva che ci permette di ipotizzare che entro il 2015 potremmo non essere piu’ capaci di trattare la malattia a trasmissione sessuale. Speriamo che attraverso la sensibilizzazione delle persone verso una maggiore protezione durante i rapporti riusciremo a guadagnare il tempo necessario a cercare nuove strategie per impedire all’infezione di trasformarsi in una patologia incurabile. Ma se non faremo qualcosa sul breve termine la sfida sara’ persa in soli tre anni”.

Fonte: www.sanitanews.it

Share