Come si entra in possesso di quell’incantato ed enigmatico bagliore che i grandi Leader effondono con disinvoltura?

Che cos’è la magia della Leadership?

Perché spesso ci si chiede quali siano le differenze tra un leader e un manager?

Per dare risposta a queste domande sono entrato nel significato profondo di alcune parole, mi sono poi ficcato nella giungla delle più eterogenee spiegazioni sul concetto di Leadership e di Management e, passando attraverso fascinose definizioni, sono giunto alla conclusione che, per orientarsi nella fitta foresta delle definizioni, è necessario ricorrere all’aiuto degli assi cartesiani.

Secondo Warren Bennis (1925-2014), scrittore, storico, economista statunitense e pioniere degli studi sulla Leadership, esisterebbe un forte divario tra la figura del Manager e quella del Leader. Sintetizzando con le sue stesse parole:

Tags: , , ,