Nei pazienti con disfunzione sistolica del ventricolo sinistro (LVSD) e scompenso cardiaco, la riduzione della mortalità generale associata all’impiego di inibitori RAAS risulta significativamente maggiore in presenza di un peggioramento della funzione renale (WRF) che non in sua assenza. Lo dimostra uno studio australiano, pubblicato sull’European Journal of Heart Failure. «Pertanto i clinici […]

Tags: , , ,